Salta al contenuto del Sito
Siamo in » Il Comune » Servizi per i Cittadini » Tutti i servizi » Assegno di cura

Assegno di cura

ASSEGNO DI CURA

 

descrizione del ServizioDestinatari

 

L’assegno di cura è un contributo economico erogato dalla Regione Veneto (DGR 39/2006) alle persone non autosufficienti, di qualunque età, assistite a domicilio. Il contributo può essere erogato alla persona non autosufficiente, ovvero al familiare o alla persona che ne garantisca adeguata assistenza e cura.

La priorità viene data alle situazioni di maggior carico assistenziale, con evidenza specifica per le famiglie che assistono persone affette da demenza di tipo Alzheimer o altro tipo, accompagnata da gravi disturbi comportamentali, nonché alle famiglie che si avvalgono a titolo oneroso di assistenti familiari (“badanti”), assunte direttamente o tramite cooperative sociali, per l’assistenza alla persona non autosufficiente.

Sono escluse le persone residenti in “convivenze anagrafiche” quali, ad esempio, strutture residenziali (case di riposo) sia a titolo privato che in convenzione ULSS o istituti religiosi.

 

 

Dove rivolgersiModalità di accesso

 

La domanda di assegno di cura può essere presentata in qualunque momento all’Ufficio Servizi Sociali, unitamente alla dichiarazione I.S.E.E. relativa al nucleo familiare della persona non autosufficiente.

La Regione stabilisce annualmente i parametri economici per l’accesso al contributo.

L’ammontare dell’assegno di cura è variabile ed è correlato al reddito, alla situazione sanitaria della persona assistita, al carico assistenziale che grava sui familiari e al costo sostenuto per l’eventuale assistenza privata.


A | a |