Salta al contenuto del Sito
Siamo in » Il Comune » Servizi per i Cittadini » Tutti i servizi » Contributo rientro veneti nel mondo

Contributo rientro veneti nel mondo

CONTRIBUTO SPESE DI RIENTRO PER “VENETI NEL MONDO”

 

descrizione del ServizioDestinatari

Gli emigrati veneti e loro discendenti, fino alla terza generazione (figli, nipoti e pronipoti) che siano rientrati dall'estero da non oltre due anni, stabilendo la residenza in uno dei Comuni del Veneto, possono chiedere al comune di residenza un contributo per le spese sostenute, anche da parte del nucleo familiare che rientri assieme all'avente titolo, relative al viaggio, al trasporto della mobilia e degli oggetti personali, agli oneri sostenuti per i canoni di locazione e le utenze domestiche (per il periodo massimo di 6 mesi dalla data di rientro), e per il riscatto ai fini previdenziali di periodi di lavoro prestati all'estero.

Dove rivolgersiModalità di acceso

Le domande vanno presentate all’Ufficio Servizi Sociali entro due anni dalla data del rientro definitivo in Veneto.

Il Comune provvederà a inviare la documentazione alla Regione secondo i criteri e i termini stabiliti dalla stessa e liquiderà il contributo in base all’importo concesso dalla Regione.


A | a |