Salta al contenuto del Sito
Siamo in » Il Comune » Servizi per i Cittadini » Tutti i servizi » Ricoveri casa di riposo per non autosufficienti

Ricoveri casa di riposo per non autosufficienti

RICOVERI IN CASA DI RIPOSO PER NON AUTOSUFFICIENTI

descrizione del ServizioDestinatari

Possono presentare richiesta di inserimento in struttura residenziale le persone anziane non autosufficienti residenti nel Comune di Salgareda.

Le strutture residenziali per anziani (case di riposo) offrono l’erogazione di prestazioni sanitarie svolte da medici, infermieri e operatori socio-sanitari unitamente ad un servizio alberghiero di accoglienza; queste strutture sono convenzionate con l’ULSS per l’erogazione dei servizi sanitari.

Al fine dell’inserimento in struttura residenziale, le persone non autosufficienti o i loro familiari possono presentare la richiesta al Distretto Sanitario di residenza, anche tramite l’Ufficio di Servizio Sociale comunale, per l’attivazione dell’Unità Valutativa Multidimensionale (U.V.M.D.).
Si tratta di una Commissione composta da più figure professionali (responsabile U.O. cure primarie, medico di base, assistente sociale, infermiere, geriatra, referenti delle case di riposo…) che valuta gli aspetti sanitari, familiari, sociali ed economici del richiedente ed assegna un punteggio per l’inserimento in graduatoria, strutturata in base alla gravità. Oltre ai ricoveri definitivi, in alcune case di riposo sono disponibili alcuni posti per l’accoglienza temporanea.

E’ prevista anche la possibilità di accedere ad alcune strutture con modalità diurna (centro diurno) per l’accoglienza giornaliera.

Il pagamento della retta è a carico della famiglia per la parte alberghiera mentre, per gli ospiti non autosufficienti, è previsto un contributo giornaliero dalla Regione Veneto a copertura delle prestazioni sanitarie fornite.

Anche le persone anziane autosufficienti possono entrare in Casa di Riposo per trasferirsi in un ambiente in cui sono assistiti costantemente e per stare in compagnia di altre persone. In questo caso la quota è totalmente a carico dell’ospite, che si accorda con la struttura di accoglienza.

Dove rivolgersiModalità di accesso

La richiesta di inserimento va presentata presso il Distretto di appartenenza, anche tramite l’Ufficio di Servizio Sociale del Comune, compilando un apposito modulo e allegando  la Scheda  S.V.A.M.A . Sanitaria compilata dal Medico di Medicina generale o, se l’anziano è ricoverato, compilata dal Medico dell’Ospedale.

Per maggiori informazioni rivolgersi all’ufficio Servizi Sociali oppure consultare il sito dell’Ulss 9:

http://servizisociali.ulss.tv.it/content.asp?L=1&IdMen=150



A | a |